La polizza per eventi calamitosi e catastrofali è detraibile

La polizza sulla casa per eventi calamitosi e catastrofali è detraibile nella dichiarazione dei redditi.

È possibile infatti portare in detrazione il 19% della spesa sostenuta per la stipula della polizza sulla casa per eventi calamitosi: la polizza deve riguardare immobili ad uso abitativo e non sono previsti limiti di spesa.

Come disciplinato dal codice delle Assicurazioni private, il rischio dell’evento catastrofico deve essere definito come il rischio di danni alle persone o alle cose arrecate da eventi calamitosi quali terremoti, inondazioni, pioggia, grandine, nevicate.

I rischi per eventi calamitosi si possono dividere in due macro categorie:

  • Eventi artificiali: riguardano principalmente la responsabilità civile (anche quella auto), incendi, aviazione, trasporti, crediti, attentati terroristici;
  • Eventi naturali: alluvioni, grandinate, terremoti, uragani, frane.

Maggiori informazioni a riguardo si trovano su Tasse-Fisco.